Come combattere le occhiaie: rimedi e prodotti efficaci

Come combattere le occhiaie: rimedi e prodotti efficaci

Una delle domande più ricorrenti tra le donne dai 20 anni in su: come combattere le occhiaie in modo efficace? Conoscere l’elisir in grado di cancellare quegli antiestetici aloni scuri che si hanno sotto gli occhi e che rendono spento e depresso ogni sguardo potrebbe cambiare la vita di tantissime donne. 

Sì, perché in molti casi il semplice make up non basta. Non è sufficiente un buon correttore camouflage per coprire le occhiaie e, anzi, con i prodotti non adeguati si rischia di ottenere un effetto ancora più sgradevole. 

La buona notizia è che esistono delle creme contro le occhiaie effettivamente valide, che fanno esattamente quello che promettono. Esistono, poi, delle altre accortezze da prendere se si vogliono far sparire le occhiaie scure dal proprio viso e siamo qui per scoprirle insieme.

Una delle creme più efficaci è la crema contorno occhi SETALIFT, fatta apposta per idratare, nutrire e proteggere la pelle attenuando rughe, borse ed occhiaie.

Rimedi efficaci e come combattere le occhiaie

Iniziamo con un passo indietro: cosa provoca le occhiaie? In alcuni casi le occhiaie sono congenite e, quindi, ci accompagnano dalla nascita. Mentre in altri casi si tratta di un qualcosa provocato da cattive abitudini alimentari, insonnia, nottate passate al pc e sovraesposizione a monitor e luci blu.

Cosa è possibile fare in questi casi? Scegliere i migliori prodotti per la lotta alle occhiaie è fondamentale, ma lo sono anche altre piccole accortezze che è importante prendere per avere un aspetto più sano e riposato. 

Il primo consiglio che si deve seguire è quello di prestare attenzione alla dieta. L’alimentazione è fondamentale per il nostro benessere. Si tratta di saper scegliere cosa mangiare per stare bene e per far sì che la zona del contorno occhi non sia segnata da macchie scure o gonfiori.

Si deve sempre ricordare che il nostro contorno occhi è molto sensibile e delicato. Lo strato di cute qui è estremamente sottile e, inoltre, non vi è quasi presenza di grasso. Questo rende la zona decisamente vulnerabile. Inoltre, il contorno occhi è sempre sottoposto ai cosiddetti movimenti mimici che, quindi, stressano la zona. 

Vengono suggeriti, quindi, dei piccoli accorgimenti nell’alimentazione quotidiana. Si consiglia quindi di consumare meno caffè, meno vino rosso, si consiglia di bere tanta acqua per idratare la pelle e per fare in modo che tutto l’organismo stia bene.

Applicare un filtro solare e utilizzare smartphone, pc e tablet con la modalità lettura sono altri consigli decisamente importanti da tenere a mente. 

Per quel che concerne, invece, le migliori creme per combattere le occhiaie si devono consigliare quelle a base di acido ialuronico e di vitamina C. Si tratta di due ingredienti che servono per idratare la zona e per schiarire la pelle. Il risultato? Una zona contorno occhi luminosa, radiosa e soprattutto idratata e meno segnata. 

Nello specifico, si deve notare che la vitamina C serve per andare a stimolare la produzione di collagene, mentre l’acido ialuronico aiuta a rimpolpare la pelle di una zona che come detto è decisamente sottile e fragile. 

Si tratta di pochi e semplici consigli che, però, potrebbero cambiare drasticamente quello che è l’aspetto delle occhiaie. 

E il make up? Anche in questo caso è necessario avere le idee chiare. Utilizzare dei prodotti troppo pesanti non cancellerà le occhiaie ma, anzi, le enfatizzerà. Il consiglio è quello di andare a usare solo prodotti in grado di coprire ma con leggerezza. Il segreto è capire di che colore sono le occhiaie e utilizzare il colore in grado di smorzarle. 

Pochi e semplici consigli che, però, potrebbero fare la differenza.